Piemonte Camping
Piemonte Camping Piemonte Camping Piemonte Camping Genial s.r.l.  
Piemonte Camping
Piemonte Camping
Home
CARTINA E STRADARIO
Piemonte
dettagli >>
MENÙ
Elenco strutture ricerrive CAMPEGGI
Itinerari da scoprire ITINERARI
Photo gallery PHOTO GALLERY
Mole Antoneliana MOLE ANTONELIANA
Basilica di Superga BASILICA DI SUPERGA
Palazzo Reale PALAZZO REALE
PROVINCE
TORINO TORINO
ALESSANDRIA ALESSANDRIA
ASTI ASTI
BIELLA BIELLA
CUNEO CUNEO
NOVARA NOVARA
VERBANIA VERBANIA
VERCELLI VERCELLI
ITINERARI DA SCOPRIRE
Una passeggiata tra i cinque laghi della Serra d'Ivrea.
Specchi d'acqua fanno da cornice alla "Serra", la grande collina morenica che, con i suoi 25 chilometri di lunghezza, divide il Biellese dal Canavese. L’itinerario si snoda per i laghi , dove scoprirete che le isole di quiete, i luoghi incantati esistono ancora.Il lago Sirio il più affascinante in tutte le stagioni,in primavera è orlato di gemme e di fiori di ogni colore.Il lago più misterioso è il lago Pistono. che nel 1800 restituì i resti di una piroga, un'ascia di bronzo e una spada datate 1400-800 a.C., segni di un villaggio su palafitte. Una curiosità: è chiamato "bosco che balla" perché il terreno ha una proprietà elastica dovuta al suo galleggiamento sull'acqua sottostante. Proseguendo si scende al lago Nero, di Montalto, attorno al quale circolano leggende di annegamenti e di sparizioni strane. Percorrendo un sentiero che offre ampie vedute dei monti si arriva al lago San Michele, si potrà ammirare un tratto dell'acquedotto romano che attraversa in senso il territorio dei cinque laghi. E infine il lago di Cascinette, piccola oasi di bellezza.Tutto il percorso è un susseguirsi di dolci declivi ricoperti da soffici tappeti erbosi disseminati di fiori e boschi ricchi di piante di ogni tipo specie di animali che testimoniano come l'habitat sia ancora incontaminato. Per concludere l’itinerario una tappa per gustare le specialità della cucina canavesana: nei pressi del lago Sirio l'agriturismo "La Perulina", la trattoria "Il vecchio cipresso" sita nei pressi del lago Pistono. Un itinerario romantico naturalistico da assaporare con dolce lentezza.
Lago Nero Località Montalto Dora
Lago Pistono Località Montalto Dora, si estende ai piedi della collina su cui sorge il Castello di Montalto che domina l'intera zona.
Lago San Michele Località Ivrea.
Lago Sirio Località Chiaverano.
I parchi naturali delle colline astigiane.
Di notevole interesse naturalistico i parchi del basso Piemonte in provincia di Asti, caratterizzati da un andamento collinare tipico del paesaggio astigiano. Questi i parchi in questione: il parco naturale di Rocchetta Tanaro, le riserve naturali di Valle Andona, Valle Botto, Valle Grande e Val Sarmassa.
Rocchetta Tanaro (Parco naturale). Il valore naturalistico del parco è rappresentato dal bosco: un querceto misto in cui le specie dominanti sono il rovere, la farnia e il cerro. La presenza di quattro specie di Quercus, favorisce la formazione di numerosi ibridi e di forme intermedie di difficile assegnazione sistematica. Di una certa importanza per le attività antropiche il castagno e la robinia utilizzati come legna da ardere, ma un tempo soprattutto per le palature delle vigne. La presenza del faggio rappresenta un residuo delle faggete diffuse su tutta la zona al termine dell'ultimo periodo glaciale. Nel sottobosco si trovano il nocciolo, l'edera e il caprifoglio. Per quanto riguarda la fauna i mammiferi più comuni sono lo scoiattolo, il moscardino, il riccio, il tasso e la volpe. Tra gli uccelli sono da segnalare il raro picchio rosso minore, il luì verde, il rampichíno, le rumorose ghiandaie. Inoltre c'è da rilevare la presenza del gambero di fiume, ottimo indicatore ecologico.
Valle Andona, Valle Botto e Valle Grande (Riserva naturale speciale) L'area protetta, costituita da due distinte valli, in remotissime epoche geologiche sommerse dal mare, è oggi costituita da un territorio collinare in cui si inseguono, con ritmo discontinuo, vallate boschive e selvagge. L'istituzione della Riserva ha come scopo principale la salvaguardia del patrimonio paleontologico rappresentato dai reperti fossili (conchiglie e resti di animali marini e terrestri) presenti in alcuni strati sedimentari affioranti lungo le pareti delle vallate. Essi risalgono al periodo pliocenico (5-1,8 milioni di anni fa) quando il mare occupava tutta la Pianura Padana fino all'arco alpino. La Riserva della Valle Andona e Valle Botto, ora ampliata alla Valle Grande, offre anche spunto per interessanti osservazioni naturalistiche. I pendii delle colline un tempo coltivati prevalentemente a vigneto sono ora coperti di boschi di robinie, carpini, farnie. Nel sottobosco le specie dominanti sono il nocciolo, la fusaggine, i caprifogli e la vitalba.
Val Sarmassa (Riserva naturale speciale) Tra scorci paesaggistici di grande suggestione, colline coperte prevalentemente da boschi si susseguono lasciando di tanto in tanto spazio a prati, campi e vigneti. Un ambiente incontaminato dove è possibile scoprire un ricco patrimonio di specie floro-faunistiche. Dal punto di vista geologico l'area si inserisce nel Bacino Terziario Ligure Piemontese. Numerosi sono gli affioramenti di sabbie e argille ricche di ritrovamenti paleontologici: conchiglie, molluschi, resti di mammiferi marini. Agli aspetti naturalistici si affiancano le testimonianze storiche e culturali di un territorio che ha origini molto lontane nel tempo (già abitata dall'uomo preistorico, popolata dalla tribù dei Sarmati da cui deriva il nome della valle, in epoca medioevale feudo degli Scarampi, degli Incisa e dei Crova). La Val Sarmassa è stata fonte di ispirazione di un grande giornalista e scrittore del dopoguerra, Davide Lajolo, nativo di Vinchio, che ha cantato queste terre in tanti suoi saggi e romanzi.
camping.it
camping-italy.net
campeggiando.it
campeggi-villaggi.it
adv.camping.it
Italiacampeggi.com
 
Guida ai campeggi e villaggi turistici d'Italia - Camping.it
 
Campeggi e Villaggi Turistici in Italia.
 
Guida ai campeggi e villaggi turistici d'Italia.

 
Piemonte Camping
Piemonte Camping
   
Piemonte Camping
Villaggi e campeggi in Piemonte developed by GeniaL S.r.l.
Copyright (1996-2017)
Genial s.r.l. Via Roma 318 - 64014 Martinsicuro (Te) - P.I. 00980800676
Valid XHTML 1.0 Transitional